Atelier Zeitgeist Milano, un viaggio nella magia del profumo

atelier zeitgeist

Tappa imperdibile per gli amanti dello stile newyorkese, l’Atelier Zeitgeist è l’indirizzo ideale per chi cerca un regalo importante o ama la cosmetica di lusso, oltre naturalmente al profumo. Qui potete assaporare con calma la miriade di sensazioni che qualche goccia di eau de parfum può scatenare, portandovi in un viaggio evocativo di essenze, sapori, esperienze. Ho passato un’ora intera nell’atelier Zeitgeist in via San Maurilio 18, a Milano, insieme allo store manager Alessandro, che mi ha spiegato nei minimi particolari la storia di ogni profumo, il bouquet che lo compone, le sensazioni che lo hanno ispirato. Dai profumi più intimi, che può gustare soltanto chi li indossa, ai profumi più prorompenti, che ti avvolgono in una nuvola intrigante per tutta la giornata. Tra profumi New York style dove respirare l’aria di Manhattan e raffinatezza delle fragranze parigine, oggi vi racconto po’ dei profumi luxury che trovate da Zeitgeist, insieme a prodotti esclusivi di make up e skincare.

atelier zeitgeist

Minimal ed elegante: lo spazio che accoglie i visitatori dell’atelier zeitgeist

(altro…)


FACEBOOK
FACEBOOK
INSTAGRAM
EMAIL
SHARE

Treccia a lisca di pesce: come farla a lato con R+Co

treccia a lisca di pesce 2

Non fatevi ingannare dall’immagine in evidenza: quello è il raccolto meraviglioso che ieri ha realizzato su di me Linda Feltrin, R+Co Regional Educator, durante un pomeriggio dedicato alle tecniche di braiding, ovvero le trecce. In questo post vi parlo della treccia a lisca di pesce, un modo di acconciare i capelli pratico, veloce, ma che se fatto a regola d’arte regala ai capelli un twist che si adatta a molti oufit: romantico, sbarazzino, bohemien chic. Ammirando i bellissimi intrecci creati dal team di R+Co, ho pensato che poteva farvi piacere avere qualche dritta per realizzare una delle trecce più semplici ma d’effetto, come la treccia a lisca di pesce.

treccia a lisca di pesce

Il raccolto realizzato da Linda Feltrin con alla base tre treccine. Il mio bimbo mi è saltato in braccio appena entrata in casa, ma direi che è sopravvisuto egregiamente all’assalto

(altro…)


FACEBOOK
FACEBOOK
INSTAGRAM
EMAIL
SHARE

Niente ponte? Come sentirsi in vacanza anche a casa

come sentirsi in vacanza a casa

Io ho sempre controllato sul calendario le vacanze per capire se i ponti cadevano bene, per programmare con anticipo viaggi e gite. Insomma il ponte, in particolare quello di Sant’Ambrogio per i milanesi, è vissuto un po’ come una botta di fortuna, ma meritata, quel momento in cui ti puoi concedere una vacanza senza prendere ferie. Poi ti capita che non puoi andare via, che si tratti di budget o di mancanza di ferie. Durante questo ponte a me sono capitate tutte e due: mio marito deve lavorare e vogliamo risparmiare in vista del Natale. Ho però tanta tanta nostalgia delle vacanze e non voglio arrendermi a intristirmi mentre guardo la timeline di Facebook, piene di amici partiti per qualche meta vacanziera. Così ho pensato: cosa rende le vacanze tanto belle? Il tempo libero, che durante il week end c’è comunque, vedere posti nuovi, difficile senza spostarsi effettivamente, e infine fare cose belle, possibile anche da casa, giusto? Almeno due di queste cose posso cercare di farle anche a casa e oggi vi voglio dare qualche suggerimento su come sentirsi in vacanza anche a casa.

come sentirsi in vacanza anche a casa

Quando rimaniamo a casa dobbiamo fare di solito cose piccole e semplici…ma sempre amore! Nella foto la collana 10 grammi d’amore di PLV

(altro…)


FACEBOOK
FACEBOOK
INSTAGRAM
EMAIL
SHARE

Tre maschere viso per purificare, idratare e rinfrescare

maschere viso

Eccomi! Scusatemi di solito il martedì riesco a pubblicare prima, ma ho avuto un contrattempo. Oggi vi voglio parlare delle maschere viso: avete presente quei prodotti dal packaging carino, che spolverate ogni tanto quando pulite il bagno? Proprio loro! Scusate se scherzo un po’, ma fino a qualche tempo fa per me era così. Acquistavo delle maschere viso, ma non riuscivo a inserirle nella mia beauty routine oppure le conservavo per le occasioni speciali (ma la verità è che è sempre meglio testarle prima delle occasioni speciali). Poi ho preso l’abitudine di fare una maschera viso tutti i giorni dopo la doccia, lasciandola in posa mentre metto la crema corpo. I risultati sono stati ottimi: la mia pelle è migliorata sotto tutti i punti di vista. Oggi vi parlo di tre maschere con tre finalità diverse. La maschera Nuxe alle tre rose, purificante e schiarente, la maschera-crema idratante Caudalie e la maschera Activ’Age di Maria Galland, una vera coccola per il viso.

maschere viso 2

Io cerco di utilizzare una maschera diversa ogni giorno, in modo da alternare i benefici

(altro…)


FACEBOOK
FACEBOOK
INSTAGRAM
EMAIL
SHARE

Becos Aqua Factor, recensione crema gel e contorno occhi

becos aqua factor

Trovare la crema viso adatta alla proprio pelle non è semplice e quando ne ho la possibilità cerco di provare nuovi prodotti, anche perché è importante far ruotare ogni tanto i trattamenti e cambiarli in base alla stagione. La mia pelle ad esempio è asfittica, ovvero non respira bene ed è un po’ un mix tra pelle mista e pelle secca. In sintesi di solito utilizzo creme per pelli miste, ma se non trovo qualcosa di abbastanza idratante la pelle mi tira. Ho avuto modo di provare due prodotti della linea Becos Aqua Factor: il duetto idratante crema + gel e l’Aqua gel idratante contorno occhi e labbra.La linea è studiata per dare alla pelle il giusto apporto di acqua e per contrastare la comparsa dei primi segni del tempo. Per me l’idratazione è importante perché se mantengo la pelle ben idratata compaiono meno imperfezioni, ma la crema non deve essere troppo ricca. Quando utilizzo infatti delle creme antiage molto corpose prima o poi i brufoletti arrivano a farmi visita. Un’idratante che contrasta i primi segni del tempo per me è utile, perché al momento i segni dell’età sono stati clementi con me, ho solamente delle rughe d’espressione nella zona del sorriso, ma non posso certo trascurare la prevenzione. Avete mai provato una crema bifasica? Per me era la prima volta ed ecco com’è andata.

becos aqua gel contorno occhi

Il contorno occhi e labbra Aqua Factor della Becos: è compatibile con le lenti a contatto e ha un leggero effetto camouflage

(altro…)


FACEBOOK
FACEBOOK
INSTAGRAM
EMAIL
SHARE

1 3 4 5 6 7 28